Articoli

ITALIA LEGNO ENERGIA – Scopri le novità della 4°edizione

Fiera di Arezzo – 4-6 febbraio 2021

1.Nuovi spazi espositivi.

Italia Legno Energia si arricchirà di nuovi spazi espositivi, di nuova costruzione, per soddisfare le richieste degli espositori e proporre un evento sempre più in linea con le esigenze di business e visibilità delle aziende.

2.Campagna di comunicazione.

Sempre di più Piemmeti rappresenta il principale driver di visibilità e promozione per le imprese del settore della biomassa. Per Italia Legno Energia è prevista un’imponente campagna di comunicazione nazionale a sostegno delle ragioni del legno.

3.Contatti

Solo ad Italia Legno Energia puoi incontrare in tre giorni 20.000 tra rivenditori, importatori, tecnici, installatori e progettisti interessati all’energia dal legno.Non rimanere ai margini del mercato perdendo l’opportunità di vivere questi tre giorni da protagonista!

www.italialegnoenergia.it

moduli di partecipazione

contattaci

Presentata a Milano Progetto Fuoco 2020


RISCALDAMENTO A BIOMASSA, SETTORE IN CRESCITA CHE CONTRIBUISCE AD ABBATTERE POLVERI E CO2
A PROGETTO FUOCO 800 ESPOSITORI E L’INNOVAZIONE DELLE STARTUP 

Presentata a Milano, nella suggestiva cornice della Dream Factory, la 12° edizione di Progetto Fuoco, il più importante appuntamento al mondo dedicato al riscaldamento a biomassa.

Un settore in ottima forma che genera posti di lavoro e buone pratiche: il riscaldamento a biomassa e legna vede nell’Italia un polo d’eccellenza a livello mondiale. A Progetto Fuoco (19-22 febbraio, Fiera di Verona) sono attesi 75mila visitatori da oltre 70 Paesi del mondo e 800 espositori (per il 40% esteri) che presenteranno le migliori tecnologie che stanno contribuendo all’abbattimento di polveri e CO2. Un settore vivo e dinamico con una spiccata sensibilità ambientale, che per il primo anno si contaminerà con le idee e le tecnologie proposte da 12 startup europee che competono per la prima edizione di Give Me Fire Startup Award.

Ne hanno parlato Maurizio Danese e Giovanni Mantovani, presidente e direttore generale di Verona Fiere Spa, Raul Barbieri, direttore generale di Piemmeti SpA, la società di Veronafiere che organizza Progetto Fuoco, Marino Berton, consulente strategico AIEL e Luca Barbieri, coordinatore dell’iniziativa Give Me Fire Startup Award.

Progetto Fuoco è la più importante fiera di impianti e attrezzature per la produzione di calore ed energia dalla combustione della legna, e si svolge ogni due anni alla Fiera di Verona. All’ultima edizione, nel 2018, hanno partecipato oltre 71 mila visitatori, dei quali 15 mila stranieri provenienti da 70 Paesi, e 782 aziende espositrici, di cui 322 estere provenienti da 40 Paesi. https://www.progettofuoco.com/

Blum. Business as a medium

Giulio Todescan

giulio.todescan@blum.vision

+39.344.2930701

Progetto Bosco, la nuova area tematica di Progetto Fuoco 2020

Progetto Bosco 2020 – l’area dedicata all’energia della foresta

Nell’ambito di Progetto Fuoco – Veronafiere 19-22 febbraio 2020

Esposizione – Dimostrazioni – Workshop

Nell’area esterna antistante i padiglioni espositivi la nuova area tematica di Progetto Fuoco dedicata al bosco e alla meccanizzazione forestale.

Il bosco è fondamentale per il settore del riscaldamento a biomasse legnose

Il bosco è il pilastro portante di tutta la filiera legno-energia. Senza di questo, la seconda parte della filiera, quella legata al riscaldamento e alla produzione energetica dalle biomasse legnose, non potrebbe esistere.

Perché a Progetto Fuoco?

Progetto Fuoco, con i suoi 800 espositori e oltre 70.000 visitatori attesi, è l’evento internazionale più importante del settore e si presta come palcoscenico ottimale per evidenziare il ruolo chiave della foresta per l’intero settore e accrescere la consapevolezza degli operatori e dei consumatori. AIEL, partner tecnico della fiera, curerà i contenuti tecnici di “Progetto Bosco”.

Energia della Foresta

Un allestimento scenografico evidenzierà il forte legame tra le foreste italiane e l’energia dal legno. L’esposizione dedicata alla meccanizzazione forestale con prove e dimostrazioni e un programma di workshop e seminari tecnici formativi ed informativi per aiutare i visitatori a conoscere il bosco italiano.

L’innovazione e la tecnologia

Un’esposizione di oltre 5.000 mq espositivi dedicati alla meccanizzazione forestale.
Attrezzature e impianti per la trasformazione, il confezionamento e lo stoccaggio del legno in combustibile “verde” (legna da ardere, cippato e pellet): sarà possibile vedere, anche in funzione, decine di macchine tra cippatori professionali e industriali, centri per la produzione di legna da ardere, macchine taglia-spaccalegna, segherie mobili, teleferiche forestali e macchine dedicate all’esbosco del legname.

I benefici della filiera corta

Racconteremo con seminari e workshop i numeri del bosco e i suoi collegamenti la filiera legno-energia; i benefici socio-economici e ambientali legati alla gestione sostenibile delle foreste.
Parleremo di bosco italiano, operatori del bosco, cambiamenti climatici, prodotti e biocombustibili legnosi ed energia dal legno.

PARTECIPARE

Informazioni
Piemmeti SpA – Monica Pontarin
info@piemmetispa.com; m.pontarin@piemmetispa.com
Tel. +39 049 8753730

 

Progetto Bosco

EcoHouse, un “focus” all’interno di Progetto Fuoco dedicato all’efficienza energetica

EcoHouse: la scelta ecologica dell’abitare

Riscaldamento eco-sostenibile … ma non solo

Una nuova iniziativa caratterizzerà il Padiglione 1 di Progetto Fuoco: EcoHouse, evento interamente dedicato ai materiali e alle tecnologie per l’efficienza energetica. 

Edifici all’avanguardia

Non solo case private, ma anche hotel, palestre e centri benessere, possono essere all’avanguardia grazie all’impiego di sistemi di raffrescamento/riscaldamento eco-sostenibili. Veri e propri edifici domotici, che combinano diverse soluzioni accanto a materiali per la miglior resa degli ambienti: EcoHouse, la nuova area tematica di Progetto Fuoco, sarà tutto questo e molto altro.

Un vantaggio competitivo per gli operatori dell’edilizia

Un miglior rendimento dei sistemi di produzione di calore ed energia consente un risparmio energetico che equivale anche ad un vantaggio competitivo sul mercato di riferimento.

EcoHouse Contributi ad un uso efficiente dell’energia

Le soluzioni tecniche per un uso efficiente dell’energia consentono inoltre di accedere ai sistemi di incentivazione previsti dai Governi europei per la riduzione delle emissioni in atmosfera e il miglioramento della qualità dell’aria.

Più efficienza significa meno consumi e più comfort ambientale.

Un’occasione imperdibile e una nuova prospettiva per i professionisti del settore

Per questi motivi, EcoHouse rappresenta un’occasione imperdibile di conoscenza, informazione e aggiornamento per tutti i produttori, rivenditori, installatori e progettisti del settore termo tecnico. Per tutte le informazioni in merito alla sezione EcoHouse di Progetto Fuoco, visitate www.ecohousexpo.com

ECO HOUSE